Per le strade di Rio

Niterói Nebbia. Macchina bruciata. Quartieri tristi e diroccati. Puro mattone grezzo. Il Leroy-Merlin. Una favela. Una pubblicità “Financia aqu[i o teu sonho”, della Petrobras. Dall’altro lato il mare. L’umidità avvolge tutto. Anche il Mc Donald appare triste e pallido. Poi un bairro povero che sale, sale. Favela. Poi scende. Un’acquitrino. Una distesa di vegetazione. Un…

Museu do Índio

Il museo è una piccola isola tranquilla nel mezzo del barrio Botafogo. È composta da un paio di edifici semplici, in legno, a due piani e con entrate esterne. Nei dintorni, alcune macchine del Funai, la Fundação Naciónal dos Índios. Entro. Il museo non è molto grande: solo 12 stanze, ciascuna delle quali mostra un…

Rio e l’antropologia brasiliana

#Rio_de_Janeiro   #Museu_do_Índio   #UFRJ   #Museu_Nacional Dall’ultima volta che ci siamo sentiti sono stata a Rio, per visitare questa famosissima metropoli e, soprattutto, per visitare l’Università e incontrare gli antropologi che avevo tentato di contattare. I primi giorni sono stati un disastro: pioveva, non sapevo come muovermi e per questo ho impiegato una mattinata intera a trovare…

Saquarema

Il tempo si è fatto nuvoloso qui. L’altro giorno in spiaggia a prendere il sole, a fare il bagno, a guardare o jogo sulla spiaggia, con un gruppo di brasiliani tutta festa e cerveja. Ieri abbiamo passeggiato per le strade di Saquarema, scrutando l’orizzonte confuso nella foschia, assaggiando un ghiacciato açaí e bevendo água de…

Alla scoperta di Napoli

31 dicembre 2013, casetta di Mugnano (NA) Sono arrivata a Napoli carica dei tanti stereotipi che circolano al Nord sulla Città Partenopea. Ma soprattutto ho portato con me un idea, un pregiudizio che si è formato in me nel momento in cui ho dovuto narrare la mia visione di Rio de Janeiro e l’ho paragonata…

Tesi di laurea

La Città delle Vibes: il Rototom Sunsplash. Analisi di un festival musicale e culturale ormai non più italiano. La mia tesi di laurea si propone di descrivere il Rototom Sunsplash, iniziato il 3 e terminato il 12 luglio 2009 a Osoppo, in provincia di Udine. Si tratta del più importante festival musicale e culturale europeo…

Faenza sotto assedio

E’ da oltre una settimana che mi assillo con questo post. L’ho scritto di getto una sera, al tavolo di un bar, presa dal raptus innescato da un episodio avvenuto la notte prima e, ai miei occhi, inammissibile. Ho poi contattato un’amica perché mi aiutasse a farlo pubblicare su un quotidiano locale e ho chiesto…

Osservazione baile Morro do Pinto -3-

Santo Amaro, 02 dicembre 2011 Quadra Eles Que Digam – 28.11.11 – h.00-02 Domenica 27 novembre sono tornata alla quadra Eles Que Digam con gli amici del Morro do Pinto per la terza volta, alla solita festa pago-funk. Questa volta si era aggregato anche J., l’inquilino di S. Arrivati là a mezzanotte circa, tuttavia, abbiamo…

Osservazione baile Morro do Pinto -2-

Santo Amaro, 07 novembre 2011 Quadra Eles Que Digam, bar do Tonhão, bar do Celio – Morro do Pinto – 07.11.11 – h.00-05:30 Ieri sera le cose sono andate ben diverse rispetto al primo pago- funk alla quadra in cui siamo andati. Il programma era lo stesso: incontro da Tonhão con G., P. e S.,…

Osservazione baile Morro do Pinto -1-

 Santo Amaro, 01 novembre 2011   Quadra Eles Que Digam, Nabuco – Morro do Pinto –  31.10.11 – h.00-03:30 Domenica 30, dopo la Parada e dopo esserci persi nella Zona Ovest, S. e io siamo andati al Morro do Pinto. G. aveva infatti telefonato per dirci che ci sarebbe stato un baile là in basso. Non alla…

Prima bozza sul Morro do Pinto

Faenza, 06 gennaio 2012 Nel periodo in cui ho cominciato a svolgere la ricerca sul campo a Rio de Janeiro non conoscevo ancora molto bene la città e ancor meno alcuni dei suoi quartieri. Il Morro do Pinto lo frequentavo da poche settimane e in maniera saltuaria. È stato poi col passare del tempo, con…

Riassunto campo

Faenza, 07 gennaio 2012 Email inviata alla prof.ssa Franca Tamisari, relatrice della tesi a Ca’ Foscari, Venezia Gentile prof.ssa, ormai è passato molto tempo dall’ultima volta che le ho scritto. Ormai sono tornata in Italia, ma con Rio non ho ancora chiuso: dato che la ricerca sul campo svolta finora non mi soddisfa e che…

XXXV Convegno Internazionale di Americanistica

Organizzato da: Centro Studi Americanistici “Circolo Amerindiano ” Perugia, 3-10 maggio 2013 Intervento nella sessione “Etnomusicologia: sopravvivenza, continuità e nuovi contributi della musica e delle danze tradizionali in America”                          3 maggio 2013.